Orchestra Sinfonica Scolastica

Orchestra Sinfonica Scolastica

Si intende partire per creare un'orchestra sinfonica stabile di almeno 80 elementi che possa accogliere nell'ambito delle sue attività alunni ed ex-alunni della scuola Monterisi nonché alunni fino ai 18 anni completando l'organico strumentale della scuola con strumenti che non sono presenti nella "Monterisi" quali arpa, fisarmonica, contrabbasso.

La Scuola Secondaria di Primo Grado ad Indirizzo Musicale "N.Monterisi" di Salerno polo di eccellenza della pratica musicale nell'ambito delle scuole di primo grado grazie alla sua dotazione in organico di diritto di quattro indirizzi musicali così costituiti:

  • tre classi di violino
  • due classi di chitarra
  • due classi di pianoforte
  • flauto traverso
  • clarinetto
  • oboe
  • fagotto
  • saxofono
  • tromba
  • corno
  • percussioni
  • violoncello

vanta da anni attività nell'ambito della pratica musicale di insieme un'Orchestra Sinfonica Scolastica costituita esclusivamente da alunni frequentanti le classi ad indirizzo musicale senza l'apporto di ex alunni o esterni, svolge ogni anno un percorso che prevede esercitazioni orchestrali, prove di fila, prove a sezioni, prove di insieme, saggi pubblici, performance in eventi, partecipazioni a concorsi e a rassegne nazionali. Nel corso degli anni l'organico dell'orchestra è arrivato ad assumere una vera e propria forma sinfonica ed è attualmente costituito da circa 80 elementi così ripartiti nei diversi strumenti: Flauti, Ottavino, Oboi, Corno Inglese, Clarinetti, Clarinetto basso, Clarinetto piccolo, Fagotti, Sax Baritono, Sax Tenore, Sax Alto, Sax Soprano, Trombe, Trombone, Tuba, Corni, Pianoforte, Timpani, Percussioni, Chitarre, Chitarra Basso, Violini, Viole, Violoncelli. Nel corso degli anni i solisti, i gruppi da camera e l'Orchestra Sinfonica hanno ottenuto primi premi assoluti nei più importanti concorsi nazionali di musica (tra i tanti si citano Premio Zangarelli, Premio Città di Todi, Premio Teatro di San Carlo) e importanti partecipazioni ad eventi nazionali come "La Nave della Legalità" e un concerto nel cortile della Minerva del Ministero della Pubblica Istruzione nel 2010. Il laboratorio in oggetto vuole essere lo sviluppo ed il potenziamento dell'esperienza della Scuola Monterisi nell'ambito della musica di insieme e in particolare della musica sinfonica.

Destinatari - Allievi della Scuola Monterisi di Salerno. In subordine saranno ammessi ex-allievi della scuola Monterisi qualora i ruoli dell'orchestra non siano completati con i discenti delle classi ad indirizzo musicale

Fasi realizzative - Le modalità operative di svolgimento del percorso dell'orchestra sinfonica già collaudate dai docenti della scuola da anni vedono lo svolgimento di prove di fila, prove di settore (archi, fiati, percussioni, tastiere) e prove di insieme tutte dirette e concertate dai docenti individuati nell'ambito della rete.

Eventuali connessioni funzionali con altri moduli - Le attività del modulo si connettono con quelle del modulo di Laboratorio di propedeutica musicale vista la possibilità di poter "testare sul campo" le potenzialità di ogni strumento musicale impiegato nell'orchestra sinfonica da parte degli allievi delle primarie impegnati nel laboratorio di propedeutica. Le attività dell'orchestra sinfonica sono integrate nella programmazione del modulo "la nostra storia" per quanto riguarda la registrazione della colonna sonora del video finale prodotto del citato modulo.

Durata e articolazione temporale del modulo - Visto il numero degli alunni impegnati in suddetta attività e l'importanza dei traguardi che ci si prefigge il modulo avrà una durata di 60 ore a partire da gennaio fino a luglio. È previsto un incontro a settimana in orario pomeridiano di almeno 2 ore ciascuno. È prevista la partecipazione ad un concorso internazionale musicale di prestigio nel territorio italiano. Le attività del modulo termineranno con la il concerto finale dell'orchestra che concluderà l'evento finale dell'intero progetto "Scuola Vivace"

Beni e attrezzature - Laboratorio di Musica e intera dotazione di strumenti musicali già in possesso della scuola (tutti gli strumenti dell'orchestra sinfonica classica). Una volta preso contatto con gli alunni e programmate le attività sarà necessario redigere delle partiture orchestrali adatte agli scopi prefissi tenendo conto dei prerequisiti accertati dai giovani orchestrali e della programmazione. La stesura delle partiture sarà a cura di un esperto compositore indicato dall'Associazione Musikanten.

Partner coinvolti nella realizzazione del modulo - L'associazione Musikanten supporterà i docenti della scuola Monterisi nella stesura delle partiture appositamente scritte per i componenti della formazione orchestrale.

Sostenibilità e replicabilità del modulo - Il modulo "orchestra sinfonica scolastica" vuole essere un laboratorio di esperienze d'esempio per tutte le scuole ad indirizzo musicale della secondaria di primo grado. Vista la dotazione organica delle classi di concorso specifiche della scuola Monterisi, questo laboratorio musicale ha da sempre esportato il know how sperimentato e collaudato in ambito della pratica strumentale e in particolare della musica di insieme. Il modello didattico ha già avuto prestigiosi riconoscimenti attraverso i numerosi premi ottenuti in concorsi nazionali ed internazionali e si è pregiato di avere pubblicazione sugli Annali della Pubblica Istruzione.

Originalità delle attività ed approcci metodologici innovativi - Principale elemento di originalità è rappresentato dalla costituzione di un organico unico in Italia per varietà di specialità strumentali e per approccio metodologico.

Reti di partenariato - L'accordo di rete intende armonizzare l'offerta già esistente di attività di pratica musicale e diffusione della cultura musicale nel territorio per poterla completare e valorizzare nell'ottica della massima inclusione e della verticalità di un curriculum musicale che possa accompagnare l'alunno dalla scuola primaria, attraverso la scuola secondaria di primo e secondo grado, senza trascurare il ruolo sempre più rilevante dei centri per l'istruzione agli adulti, fino all'istituzione di alta formazione artistico musicale.

Gruppo di lavoro - Il gruppo di lavoro è costituito da docenti, codocenti e tutors selezionati tra gli insegnanti delle discipline strumentali della scuola Monterisi:

Professori Anna Petroli, Rosa Alfinito, Giuseppe Carrus, Anna Ragone, Raffaello Galibardi, Giuseppe Scala, Nicola De Giacomo, Leo Capezzuto, Luca Iacuzzo, Giuseppe Santoro,        Giovanni Linguadoca,Pietro Russo, Cinzia De Chiara,Corrado Marciano, Pietro Noschese, Luigi Maresca.